Accesso ai servizi

Chiesa di San Bernardo

Chiesa di San Bernardo


San Bernardo (1090-1153) abate e dottore della chiesa, nobile francese, monaco a Cluny, Citeaux e Chiaravalle... diffuse la sua regola (austerità, preghiera, studio, digiuno, lavoro manuale) fondando nuovi monasteri, floridi centri vitali dell' Europa medioevale. Diffuse il culto della Vergine, particolarmente cara ai monregalesi.
La chiesa è a pianta centrale, navata unica con cappelle laterali, in ultima veste barocca, illuminata da alte finestre, novità per la cultura del luogo.
L' edificio però abbraccia altri fabbricati che contengono la sacrestia e probabilmente erano sede dell' ordine trasferitosi in paese.
Questi ordini religiosi avevano funzioni multiple all' interno del paese, creando centri comunitari di carità e facendo parte integrante della comunità.
La chiesa fu parrocchia insieme a Sant' Antonio abate quando il paese era fortemente popolato. Il titolo le fu tolto nei primi anni del '900 e con esso fu trasferita all' attuale parrocchia la campana, che aveva il potere di allontanare le tempeste e salvare i raccolti.